Eventi

Il ruolo della Russia negli equilibri mondiali Tra rinnovamento interno e ruolo internazionale

06 giugno 2017

Martedì 6 giugno 2017 - ore 18.00
presso la sede di Via della Palla 1 - angolo via Torino, Milano (metro Duomo) 
si è tenuto l’incontro a più voci:

Il ruolo della Russia negli equilibri mondiali . Tra rinnovamento interno e ruolo internazionale. 

“Lenin vide il principale pericolo nello sciovinismo grande-russo e credo che le Repubbliche cominceranno ad allontanarsi, se non verrà condotta una politica nazionale leninista. Lenin era contro il principio federativo e a favore del centralismo, affinché tutte le leve fossero in mano alla classe operaia, ma ha sempre sostenuto la necessità di non eludere la questione nazionale di ciascuna delle nazionalità che compongono l’Unione Sovietica.”
(1972 – Mosca) 
Vjańćeslav Molotov

Introdotto e moderato da:
Luca Steinmann
Corriere del Ticino, Svizzera


Sono intervenuti:
Gianluca Savoini 
Presidente Lombardia – Russia 
Dario Rivolta 
Sputnik Italia 
Davide Rossi 
Storico e corrispondente di Sinistra.ch


Seguito dibattito e rinfresco.